CAPPELLA SAN SEVERO – CRISTO VELATO

Distanza dal The Fresh Hotel : 800 metri

cristo velato

 Fondata Nel 1590 dal principe Giovanni Francesco de Sangro nel giardino del proprio palazzo per venerare la Madonna della Pietà, la cappella che vediamo adesso è il frutto dei lavori effettuati, da Raimondo de Sangro, il Principe di San Severo nel 1742. La struttura, a navata rettangolare, presenta sculture di altissimo valore, tra cui la Deposizione di Francesco Celebrano, la Pudicizia, di Antonio Corradini e il Disinganno di Francesco Queirolo. Ma l’opera per cui la Cappella è maggiormente conosciuta è il Cristo velato del Sam Martino, posta attualmente al centro della Cappella.

Raimondo de Sangro, letterato e cultore d’arte, era nota soprattutto come alchimista. Delle sue sperimentazioni nella cappella ha lasciato un ricordo: i corpi di due persone in cui è perfettamente visibile il sistema circolatorio.

Museo Cappella Sansevero
Via F. De Sanctis 19/21
80134 – Napoli

Tel./Fax +39 081 5518470

Per informazioni:
info@museosansevero.it

Stampa:
press@museosansevero.it

facebook