Dove dormire a napoli centro storico Cerchi dove Dormire a Napoli Centro Storico? Scopri i Prezzi dei nostri Alloggi a Napoli Centro Storico e risparmia! Prenota a Napoli Centro Storico un hotel nuovo e centrale nel decumani inferiore

piazzadelgesu2011La strada diritta da oltre 200 anni è sempre là: Spaccanapoli, credo sia la  strada più famosa della città di Napoli, isorge vicino al THE FRESH GLAMOUR ACCOMMODATION, essa separa il centro storico, trafficatissime e visitata da milioni di turisti, è conserva tutt’oggi, parte della struttura greca e il nome, Neapoli il centro storico è inserito dal 1995 nel Patrimonio mondiale dell’Unesco, perché dalla sua creazione greco-romana all’epoca bizantina, dai normanni al Rinascimento, fino alle opere contemporanee,la città di napoli è smepre stato palcoscenina in Europa da secoli.

 Ricordiamo il proverbio “Vedi Napoli e poi muori“:prenotate subito un favoloso weekend a Napoli, se volete dormire nel centro storico,  visitare il l Vesuvio, Pompei e gli scavi di Ercolano meglio mantenuti, il magico golfo che si estende fino a punta Camapnella e di frote i Faraglioni di Capri, almeno una volta nella vita dovete visitarla.

Iniziare da via Toledo, vicino al nostro hotel, ottima scelta splendida e pedonalizzata strada ricca di negozi, adatto per lo shopping, e nei pressi troviamo la Galleria Umberto I, crocevia di artisti, scrittori, poeti e musicisti.

Proprio qui troviamo secoli di un puro concentrato: Castel Nuovo, simbolo della città, conosciuto come Maschio Angioino, che fu dimora per re e baroni, dagli Angiò ai Borbone (via Vittorio Emanuele, tel. 081.4201241), il Teatro San Carlo, il primo e più antico teatro d’opera d’Europa (via San Carlo 98, tel. 081.404064) e la piazza del Plebiscito, con la Basilica di San Francesco di Paola che, con il suo colonnato, dona alla piazza la caratteristica forma a ellisse.

Nel centro storico di Napoli troviamo ben oltre 200 chiese storiche, dove hanno lavorato artisti quali CaravaggioDonatello e Jusepe de Ribera. Un luogo legato alla cristianità molto amato dai cittadini (viene anche citato nel testo di una celebre canzone popolare) è per esempio il Monastero di Santa Chiara (via Santa Chiara 49/c, tel. 081.5526280) a soli 200 mt dal the fresh, noto anche per i chiostri decorati con maioliche di splendida fattura. Passeggiando fino a via San Biagio dei Librai, al 114 si incontrano la Cappella e il Museo del Monte di Pietà, che ospitano affreschi e preziose opere d’arte sacra (114, tel. 081.580711). Non lontano c’è anche l’elegante palazzo Filomarino, che fu residenza nobiliare finché divenne la dimora del celebre filosofo Benedetto Croce: oggi è sede dell’Istituto Italiano per gli Studi Storici e di un’importante Biblioteca (via Benedetto Croce 12, tel. 0039.81.5517159).

DOVE dormire:

THE FRESH GLAMOUR ACCOMMODAITON, sorge nello strategico quadrivio: Via Toledo, centro storico e piazza del Gesù, zona universitaria ed il porto Beverello. Comfort e stile, modernità e cura del particolare, 6 comfort room glamour e dotate di dock station ed i pad. Wi fi gratuito e colazione a buffet. Da questo hotel potrete raggiungere i punti principali ed interessanti, a piedi in pochissimi minuti.

 

DOVE mangiare:
– Piazzerie: Michela ai tribunali, Sorbillio o Starita a Santa Teresa. Alternativa Pizzeria la Notizia a via Michelangelo Caravaggio.

- Ristoranti: Mattozzi a via Filangieri, Clù via Carlo Poerio, Ciro a Mergellina

- Sushi: Jap-One il ristorante Giapponese numero uno a Napoli, Kukai e Tender vicino a Via Chiaia e Piazza dei Martiri

facebooktwittertwitter